Cerca
  • Roberta

Cascata del Botto

Aggiornato il: mar 1

Questa volta sono nonna Rita e nonno Luciano ad accompagnarvi in una passeggiata da Melano a Rovio alla scoperta della Cascata del Botto.

Sono due i punti di partenza possibili: Melano (45 min. ca) e Rovio (20 min.).

I nonni hanno scelto Melano e hanno posteggiato vicino al parco giochi dove troverete diversi posteggi a pagamento e una grande tenda per picnic ombreggiati.

Da qui una passeggiata di 15 min. ca. su strada asfaltata e 30 min. ca nel bosco vi condurrà alla cascata. A farvi compagnia ci saranno alti castani, grossi massi ricoperti da un caratteristico strato di muschio e licheni.

Attenzione, la nonna dice che non è una passeggiata adatta ai più piccoli, alcuni tratti infatti sono molto stretti, consiglia dai 7+. Fatte queste raccomandazioni andiamo avanti e raggiungiamo la cascata :)

Con un tuffo di 68 metri (la sua altezza), la cascata del Botto nasce dal torrente Sovaglia e come tutte le cascate ha il suo fascino. Quando sarete abbastanza vicini, sentirete il suo fruscio accompagnarvi e il suo suono renderà ancora più piacevole la passeggiata alleviando le fatiche. Una volta arrivati troverete un ponticello dal quale la potrete ammirare al meglio.

Se decidete di andare a visitare la cascata in estate sappiate che non è balneabile.

A questo punto potrete decidere se proseguire verso Rovio (ca. 20 minuti) o tornare indietro.


Se decidete di proseguire verso Rovio avrete due possibilità per tornare indietro: attraverso il bosco, percorrendo la strada che avete fatto all'andata oppure su strada asfaltata (1 ora ca.). La seconda è chiaramente meno piacevole ma regala una bella vista panoramica sul lago e sul Monte Generoso con il suo fiore di pietra.


Buona scoperta :)


110 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

La Filanda