Cerca
  • robertaangotti

Mulino di Vinera e il sentiero delle Meraviglie

Aggiornato il: lug 17

Oggi abbiamo voglia di una passeggiata ma non troppo lunga, così decidiamo di andare al sentiero delle meraviglie che già solo per il suo nome ci ispira parecchio. In realtà ci siamo già stati prima che arrivasse Sofia, ma è passato così tanto tempo che è come se fosse la prima volta.


Arriviamo a Novaggio e posteggiamo nel piazzale vicino alla Banca Raiffeisen, poi ci incamminiamo verso destra su via Sotti Ca e prendiamo il Sentiero delle Meraviglie, direzione Mulino di Vinera. Dopo ca. 20 minuti raggiungiamo il Mulino, un luogo davvero molto bello che merita una visita. Attraversiamo il ponte e continuiamo sul sentiero. A questo punto Sofy, senza che dicessi nulla, mi dice “mamma è un posto fantastico”. Ed aveva ragione, era proprio bellissimo. Ovviamente la mia idea era di andare avanti così la invito a continuare. Lei si ferma e mi dice guarda, cosa c’è nel buco? Io guardo il muretto che stava guardando lei, vedo semplicemente un buco tra un sasso e l’altro e le dico che non vedo niente. Così lei insiste e mi dice ancora “guarda mamma”. Così decido di guardare meglio e la vedo. È una lucertola, immobile, bellissima! Decido di fotografarla perché oggettivamente è proprio bella e coglie alla perfezione lo spirito di “Sorprenditi” che ci invita e ricorda ogni giorno a lasciarci sorprendere dalle cose più semplici che ci circondano.




Ci sono voluti almeno tre tentativi prima di riuscire a farle questa foto. Sembrava quasi dirmi: guardami sono una meraviglia, tu non mi volevi vedere e io esco sfuocata nelle foto, mh!

Proseguiamo ancora un po’, entrambe motivate ed entusiaste. A un certo punto incontriamo degli scalini lungo il percorso e Sofia si diverte un sacco a farli e tutta fiera mi chiede di lasciarla fare da sola. Così la guardo mentre si impegna per le sue prime conquiste. Spettacolo!

Il bosco è davvero bello e il sentiero sembra fattibile, però Sofia decide di voler tornare al Mulino di Vinera “quel posto fantastico”. Ci sediamo e beviamo qualcosa di fresco, poi il proprietario, persona molto gentile ci invita a visitare il parco. Il Mulino di Vinera è una proprietà privata e all’ingresso del giardino c’è un piccolo salvadanaio che invita al versamento di un piccolo contributo (2 chf) per contribuire al mantenimento di questa splendida struttura. Una volta entrati nel giardino, un piccolo mondo si apre davanti ai nostri occhi, qualcosa di davvero meraviglioso. Ogni cosa è curata e pulita nei minimi particolari. C’è un bel ruscello, simpatiche statue, un piccolo laghetto con i pesci. È decisamente uno di quei posti dai quali non vorresti più andare via.


A questo punto però la fame inizia a farsi sentire, così decidiamo di mangiare qualcosa. Mangiamo un buonissimo formaggino, che è anche l’unico piatto che servono (almeno quando siamo stati noi).

Finito il formaggino è ora della nanna quindi ripartiamo verso casa, soddisfatte delle nostre scoperte del giorno.


#sorprenditi #happymoments #family #familytime #familymoments #iltuoticino #luganoregion #sentierodellemeraviglie #novaggio #malcantone #ticino #ticinoturismo #ticinomoments #ilbellodellepiccolecose

38 visualizzazioni

©2020 di Sorprenditi